Una classe di Azul-Conscious Movement…

La pratica di Azul si fonda su quattro orientamenti Ascoltare, Aprirsi, Permettersi e Andare Incontro alla vita.

 

In una classe di Azul-Conscious Movement …
Un’autentica esperienza di libertà, una modalita’ dinamica di liberare il corpo, la mente, il cuore ognuno con il proprio ritmo, ricercando il piacere nel movimento.

Ingredienti di questi incontri: Ritmo, respiro, e divertimento
Ognuno con il proprio ritmo in ascolto del proprio corpo, inizierà a muoversi in maniera spontanea, riscoprendo il piacere nel muovere e ascoltare.

Ogni movimento è unico e speciale perché è il NOSTRO movimento nel qui ed ora.

Nessuno ci dirà come alzare il braccio o muovere la gamba ma sarai tu, rispettando il tuo corpo, a lasciare che il movimento giusto per te arrivi.

L’insegnante darà delle indicazioni per entrare sempre più neIl’ esperienza che si trasforma in un viaggio magico dove gli orientamenti (Listening-Ascoltare, Allowing-Permettersi, Opening-Aprirsi, Moving Towords-Andare Verso.) supportano l’esperienza con diversi ritmi musicali.

Ascolta il corpo, apriti a nuovi movimenti, permetti a te stesso di esprimerti… incontra la tua danza. Ritmo, respiro e divertimento creeranno questa magia.
La musica cambia ritmo e il corpo esplora nuovi movimenti ad ogni incontro.

Più ti muovi e più la gratitudine si affaccia nella tua vita… fino a che ti ritroverai a danzare la tua vita e a scegliere i movimenti da fare in tutte le tue sfere quotidiane.

Il corpo appena entra in questo spazio di apertura e accoglienza, ricorda e inizia a respirare da dentro e ringraziare fuori per questa esperienza di autenticità libera.

Andremo a risvegliare il danzatore dentro di noi, quel danzatore che fluisce con la vita e sceglie cosa è giusto per lui attraverso il permettersi quel SI alla vita, all’esperienza e alla danza.

Una meditazione in movimento dove i pensieri si trasformano il movimento per entrare in connessione con se stessi e gli altri in un ambiente che sostiene e ispira i nostri movimenti.

Una danza per tutti, tutte le età e tutte le condizioni fisiche.

Senza scarpe e senza parole lasceremo che il corpo esplori il movimento del qui ed ora, e la gioia e il divertimento saranno una conseguenza di questi incontri.

Listening - Ascoltare

Ascoltare è il fondamento della pratica e un potente mezzo per entrare nel corpo, spostando la nostra attenzione dai pensieri al movimento, dalla mente al corpo.
Ascoltare quello che il corpo ci sussurra attraverso il movimento.

Allowing - Permettere

Permettere di fluire con il movimento e il momento.
Si tratta semplicemente di non opporre resistenza a quello che sta accadendo e di viverlo senza porci dei limiti. Permettersi di essere così come siamo, liberandoci dal nostro giudizio interno, esprimendo quello che c’è nel momento presente.

Permettere alla corrente del movimento di attraversarci, entrando nella corrente della vita, fluendo con essa.

Permettere alla vita di essere ciò che è.

Opening - Aprirsi

Aprirsi è una scelta: aprirsi a nuove possibilità di movimento. 

Scegliendo di aprire il nostro cuore, e di rimanere aperti al momento presente, all’esperienza così come arriva. 

Quando rimaniamo aperti facciamo spazio a nuove possibilità nel corpo e nella vita e ci porta Oltre.

Moving towards - Andare verso

Andare verso il momento, incontrando la nostra danza.

E’ la pratica di stare con quello che emerge dall’esperienza. Ci radica nella certezza che ogni cosa nella vita fa parte della nostra crescita.

Danzare e andare verso le difficoltà ad esempio è il primo potente passo che possiamo compiere per essere liberi.

E’ questo spostamento che trasforma la sofferenza in gioia

...Il dharma del sole è per portare calore, il dharma dell'acqua è per saziare la sete, il dharma dell'essere umano è amare. ...

Pin It on Pinterest

Share This